• 19 July 2024
Coca cola Metaverso

Quando un brand come Coca-Cola, che ha definito la storia di intere generazioni, punta ad integrare il proprio sigillo della comunicazione all’interno di una realtà come il metaverso, vuol dire che la strada è ormai aperta. 

Coca-Cola si tuffa nel metaverso

Stiamo parlando per l’esattezza di Coca-Cola Byte che fa parte a sua volta del progetto Creations. Molto semplice, ma nello stesso tempo inebriante, per chi fa comunicazione, la possibilità di dare spazio all’innovazione. Coca-Cola Creations rappresenta quella parte Lab che l’azienda utilizza per sperimentare tutto ciò che può creare un giusto connubio tra bevanda e nuovi aspetti della cultura globale. E’ il brand allora che focalizza l’attenzione sulla Realtà Virtuale cercando di carpirne tutte quelle che sono le nuove tendenze. In questo sta la forza del marketing digitale d’azione e cioè nel fondere due necessità, entrambe non indispensabili ma che se unite creano una sottile dipendenza. Voglio vederla personalmente in questo modo, studiando il caso come attuale esempio del progressivo aumento di interesse per tutto ciò che è virtuale.

Gaming, pixel e lattine virtuali

L’annuncio fatto da Coca-Cola è quello chiaro di chi conosce perfettamente i vari target di riferimento unendo alla novità la dimensione del gaming prima di tutto, e poi quella dell’esclusività di un’esperienza. Ed è di esperienza che si parla quando ci inoltriamo nel campo del mondo virtuale a cui tutti stiamo guardando per capire come fare per creare un’opportunità che sia valida anche nel mondo reale. Coca Cola però non desiste e lancia lo slogan che vede il consumatore impegnato nell’assaporare “i pixel” all’interno del metaverso. E’ chiaro, anzi lampante, che il gigante della bevanda con e senza zucchero in grado di far digerire anche un elefante, ci stia provando con un marketing di “provocazione” a tutti gli effetti. Ben venga. Anche perché ad ospitare la lattina così frizzante di pixel ci penserà il videogioco Fortnite.

Fortnite e le land Coca-Cola

E qui si parla di Epic Games. Già da un po’ di tempo Coca-Cola aveva iniziato una collaborazione con PWR nella creazione dell’isola dedicata e tematica per Fortnite Creative. Gli utenti e quindi i giocatori che accedono a questa land possono personalizzare la loro esperienza creando veri e propri spazi in cui provare giochi a tema. Ed è qui che è possibile “assaggiare” virtualmente un sorso di pixel firmato proprio Coca-Cola. Il corrispettivo fisico di questa nuova creazione sarà accessibile e acquistabile negli Stati uniti dal prossimo 2 di maggio. Il sapore è ancora tutto un mistero, ma siamo sicuri che saranno diverse le soluzioni già programmate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *